Generazione di Contatti - Più contatti con più valore

  24 Gennaio 2020

Vuoi migliorare la tua strategia per la Generazione di Contatti? Vuoi dei contatti più puliti, più caldi e che convertono di più?

Scopri di seguito una strategia di generazioni di contatti che ti garantisce delle vendite…

Dai un pesce ad un uomo ed esso mangerà per un giorno…

…ma dai a quell’uomo una canna da pesca e mangerà per una vita.

Se questo idioma fosse stato creato con un’impresa in mente, sarebbe potuto essere una cosa del genere:

Dai ad un’azienda un contatto e guadagnerà per un giorno…

…ma dai all’azienda una macchina per la generazione di contatti e sarà profittevole per generazioni.

Se possiedi (o hai una mansione di gestione di) un business conoscerai sicuramente l’importanza e il valore di un contatto.

In questa guida cercherò di spiegarti come puoi generare (più) contatti per il tuo business, ma non dei contatti qualsiasi…

…queste persone saranno altamente qualificate, propense ad ascoltarti ed entusiaste nel comprare ciò che proponi.

Perché ascoltarmi

Come agenzia, raccogliamo leads per i nostri clienti e per il nostro business dal momento in cui siamo nati…

…e non siamo affatto male.

Come immaginerai, abbiamo diversi canali e sistemi per i nostri obiettivi, ma il processo e la metodologia sono molto simili tra di loro.

Con questo cliente, negli ultimi 30 giorni, siamo stati in grado di generare più di 6000 contatti.

Sembra fantastico, ma ti dirò che chiunque può fare questi numeri. In fatti, un bambino con un computer potrebbe farne di più in una manciata di giorni.

Tuttavia, quello che veramente in pochi riescono a fare è generare questo numero di contatti QUALITATIVAMENTE ALTI. Questi contatti aprono e cliccano le nostre emails, acquistano i nostri prodotti, partecipano ai nostri eventi e chiedono informazioni.

La strategia di generazione di contatti che ti spiegherò fra poco funziona in ogni nicchia o mercato (non abbiamo ancora trovato dove non funzioni) e raccoglierà contatti CALDI.

Altre Strategie per la Generazione di Contatti

Prima di arrivare alla mia tecnica di lead generation preferita (e quella che utilizziamo maggiormente), è importante parlare un po’ di alcune altre strategie, di come vengono utilizzate, dei loro punti di forza e delle loro debolezze.

NB: il nostro team utilizza (e continuerà ad utilizzare) quasi tutte le strategie che metterò in evidenza in questa sezione.

Vediamole:

Contest: questo è un ottimo modo di generare nuovi contatti, ma è valido solo se utilizzato nel breve termine, altrimenti potresti mettere a repentaglio l’integrità del tuo brand. I contest possono essere lanciati in modo nativo sul tuo website, così come essere promossi sui social networks. Essi funzionano scambiando i dettagli di un potenziale cliente per un posto nel contest.

Iscrizione alla newsletter: se produci dell’ottimo materiale sul tuo sito, perché non dare la possibilità i visitatori di iscriversi e ricevere quegli stessi contenuti anche via mail? Gli iscritti alla newsletter possono diventare facilmente dei fan e degli ambasciatori perché si sono iscritti per ricevere i tuoi contenuti senza aspettarsi niente in cambio (è un chiaro segno che sono interessati a quello che hai da dire!).

Sconti/offerte: le persone sono più propense a condividere con te le proprie informazioni di contatto se c’è un tornaconto monetario. Uno sconto su un prodotto o un’offerta esclusiva per gli iscritti è un ottimo modo per generare nuovi contatti.

Supporto: un altro modo per generare contatti è quello di offrire una chat live ai potenziali acquirenti. Noi lo facciamo tramite Manychat e la piattaforma di FB Messenger.

Prova gratuita: se vendi un servizio o uno strumento, un ottimo modo per acquisire dei contatti è quello di far capire ai potenziali clienti quale sia il valore e la qualità della soluzione che proponi. Basta un Free Trial per trasformare un visitatore incuriosito in un cliente pagante.

Un’ottima campagna per la generazione di contatti genera ottimi contatti

LEGGI L’HEADLINE DI NUOVO.

È molto importante che tu capisca quanto fondamentale sia questa frase. Rappresenta le fondamenta di tutte le campagne di lead generation e dovrebbe essere al centro anche delle tue.

Più tempo, energie e qualità metterai nel generare contatti per il tuo business, più alta sarà la qualità dei contatti che otterrai.

I tuoi contatti sapranno chi sei, saranno molto più propensi ad acquistare da te e non vedranno l’ora di leggere/guardare qualche tuo contenuto. Tutto ciò equivale ad un alto tasso di conversione.

Fidati di me, ho visto molto di campagne di generazione contatti, da contatti acquistati, contests, newsletters e chi più ne ha, più ne metta…

…e posso tranquillamente dire che i business che prendono delle scorciatoie in questo ambito, subiscono una crescita nulla o molo lenta, tassi di conversione bassi e molta, molta forza lavoro per ottenere qualche vendita.

Se una scorciatoia funzionasse, nessuno la chiamerebbe scorciatoia. Sarebbe una strada conosciuta per ognuno la riconoscerebbe come la via più svelta possibile.

Le scorciatoie in termini di lead generation includono:

  • comprare una lista mail
  • scambiare una lista di contatti
  • Lanciare contest 365 giorni all’anno
  • Offrire uno sconto ai nuovi iscritti, ma ridefinire l’offerta con una postilla minuscola dopo che si sono iscritti.

Come regola generale, ho visto che più tempo impieghi nel mettere insieme una campagna di lead gen, migliori saranno i leads e più alto il loro valore.

Sovraccarico di valore

È un fatto ben documentato che il miglior modo per convertire potenziali clienti in contatti è quello di offrire loro qualcosa in cambio delle informazioni di contatto.

Ciò significa più del semplice offrire loro la possibilità di ‘iscriversi’ per rimanere aggiornati sui tuoi contenuti.

Significa dare loro qualcosa di fruibile. Nel marketing lo chiamiamo lead magnet.

E più valore metti nel tuo lead magnet, meglio convertirà e più facilmente i contatti ottenuti convertiranno DOPO averlo sfruttato.

Sono sicuro che molti di voi stanno cercando di capire perché metto tanta enfasi sulla qualità e il valore del lead magnet…

…dopo tutto, non dovrebbe essere il prodotto (che promuovi ai tuoi contatti) che dovrebbe contenere tutto il valore? Una volta raccolto il contatto tocca solo al processo di vendita, giusto?

La mia esperienza mi ha insegnato il contrario.

Ogni volta che un potenziale cliente interagisce con il nostro business (o quello di un cliente) voglio aumentare il valore percepito del servizio o prodotto che propongo…

…e il miglior modo per ottenere ciò è quello di aumentare il valore REALE dei prodotto e/o servizi gratuiti che offriamo.

Nel caso di Freelancity, parlo degli articoli del blog, delle guide, degli e-book e di tutte le risorse che produciamo, ma soprattutto dei nostri lead magnet.

Voglio che chiunque interagisca con qualsiasi cosa disponibile gratuitamente pensi qualcosa come:

Wow, se questo è quello che offrono gratuitamente, ciò che vendono sarà ancora meglio!

Questi ragazzi sono davvero esperti nel loro settore. Mi fido di loro siccome quello che ho visto/letto/guardato mi ha aiutato davvero tanto.

Non riesco a credere a quanto io abbia imparato da questa guida/ebook/articolo. Se acquisterò il loro corso i miei risultati andranno alle stelle!.

Quando (o se) crei un lead magnet che faccia pensare ai tuoi contatti cose come queste (prima ancora di aver esposto loro il tuo prodotto o averli contattati) sei sicuramente sulla strada giusta per essere un vincitore.

E, per quello che so, l’unico modo per ottenere tutto questo è quello di imbottire di valore i tuoi contenuti e soprattutto i tuoi lead magnet.

Che tipo di lead magnet?

Io preferisco lead magnet che infondano conoscenza perché portano dei leads con un valore protratto nel tempo.

Si, i contests e le offerte hanno sicuramente il loro tempo e il loro spazio nella lead generation, ma il valore del lead così generato ha spesso vita breve e molto spesso lo sconto che ottengono non lo usano nemmeno.

Questo tipo di incentivi monetari daranno una bella spinta alla tua lista di contatti (in termini di grandezza), ma non possono essere lasciati per lunghi periodi e non creeranno molto valore a lungo termine.

Che tipo di lead magnet?

Ci sono tantissimi diversi modi per iniettare grandi quantità di valore all’interno del tuo lead magnet.

La prima cosa che dovrai pensare riguarda i problemi più grandi della tua nicchia di mercato, poi dovrai usare la tua conoscenza per fornire una soluzione.

È a questo punto che molti business non riescono a capire il vero livello di valore che il lead magnet necessita.

Molti brands vedono il proprio prodotto come la soluzione ai problemi del mercato target a cui si rivolgono. Qui è dove si sbagliano.

Un prodotto è l’implementazione della soluzione. Dovrebbe essere un fix garantito. Un prodotto non dovrebbe essere la conoscenza o l’informazione che può guidare una persona a risolvere il problema da se stessa (a meno che tu non stia vendendo un corso, se questo è il caso, proponi loro una parte del di esso come lead magnet).

Per molte persone, l’idea di imparare come risolvere il proprio problema più grande è molto accattivante (il che è il motivo per cui scaricano il tuo lead magnet), ma la maggior parte di essi sarà troppo pigra, troppo impegnata o troppo impaurita per implementare la soluzione…

…e questo è il perché sono così contenti di comprare da te (andando avanti nel tuo funnel).

Genera più contatti

Le informazioni in questo articolo dovrebbero essere abbastanza per indirizzarti verso la creazione di una campagna di generazione contatti che generi più contatti più qualitativi.

Ma ricorda, questa è solo una soluzione al tuo problema, l’implementazione è nelle tue mani nel nello stesso momento in cui lasci questa pagina.

Implementa.
Implementa.
Implementa.

La linea di valore si alza per tutti i businesses e sta a te fornire più contenuto possibile GRATUITAMENTE.

Lascia un commento

×
×

Carrello